arrow-leftarrow-rightemailfacebookgoogleico-downloadico-linkinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinterestsocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetwitterwhatsappyoutube

News

Hai fame di dati di produzione?

Spesso in azienda si ha la sensazione che manchino dei dati con cui prendere oggettivamente delle decisioni. E quindi… si installa il MES, con cui parlare con i reparti e da cui raccogliere i dati.

Ma poi… che farne?

Una raccolta di dati di produzione ha un’efficacia tarpata se non è possibile poterli sfruttarli e spremerli fino in fondo. Per questo Link Management, che da ben più di un decennio segue progetti di fabbrica, ha creato un modulo di Manufacturing Intelligence.

La partenza dell’analisi dei dati avviene ovviamente dall’alto, per poter vedere dove ci sono emergenze, incongruenze oppure piacevoli sensazioni. L’alto in questione, in gergo tecnico, si chiama KPI = Key Performance Indicators. Gli indicatori cioè delle prestazioni ritenute più importanti in azienda.

Dello stabilimento o dei reparti, chi non vuole conoscere infatti l’utilizzo, l’efficienza, l’indice di qualità e… la famigerata efficienza globale, altrimenti detta OEE?

Con un unico strumento è possibile partire da questi indicatori ed andare a visualizzare il dettaglio, di un periodo, di una o più commesse, di uno o più centri di lavoro, di una o più risorse, in modo libero e con pochissimi clic… anzi, tap.
Sì, perché queste dimensioni sono visualizzabili da PC ed anche da dispositivi mobili.
Perché tu vuoi avere l’informazione dovunque ti trovi, qualsiasi cosa tu stia facendo e soprattutto con il dispositivo che hai a disposizione in quel momento.

Se vuoi saperne di più clicca qui e guarda: https://www.linkmanagement.it/ita/progetti/manufacturing-execution-system-mes-industry-4-0

Puoi, forse anche meglio, contattarci: saremo felici di parlartene di persona.

Top