arrow-leftarrow-rightemailfacebookgoogleico-downloadico-linkinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinterestsocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetwitterwhatsappyoutube

News

In un progetto di pianificazione l’unione fa la forza

L’unione fa la forza in un progetto di pianificazione (ed è parte integrante della sua riuscita).

“Tutti per uno, uno per tutti.”  - A.Dumas Padre

Come probabilmente sai, i progetti di pianificazione APS si concludono con dei benefici importanti per l’azienda:

  • maggiore puntualità di consegna (e OTD più elevati)
  • gestione ottimale delle risorse
  • riduzione delle scorte
  • migliore efficienza in produzione

 

per citare solamente i principali.

Come forse penserai, gli onori e gli oneri di implementazione sembrano però ricadere solo sul reparto di pianificazione. In buona parte è così, ma se è vero che la fatica di implementazione delle logiche di pianifica è appannaggio del reparto produttivo, anche le vendite, gli acquisti e l’ufficio tecnico sono parte integrante del progetto.

Gli acquisti devono fornire i lead time corretti dei vari fornitori e, in cambio, ne ricaveranno una pianificazione dei materiali e del conto lavoro puntuale (e giornaliera). Le vendite devono tenere aggiornati gli ordini di vendita, le previsioni e le relative date di consegna, ma in contraccambio ne ricaveranno una datazione corretta per il cliente. L’ufficio tecnico deve fornire le distinte ma in cambio avrà una gestione ordinata degli articoli, con le segnalazioni dove mancano i componenti (e i cicli).

E l’amministrazione e finanza?

Alla fine di un progetto di pianificazione, potrai “pianificare in euro”: conoscendo l’ammontare delle righe ordine o delle commesse e la loro datazione.  Ne beneficia quindi anche il cashflow, che viene aggiornato sulla base di quanto la tua azienda acquista, produce e, soprattutto, consegna.

In letteratura questo si chiama MRP2, in pratica si chiama gestione ordinata di tutta l’azienda, con i vari reparti o divisioni che hanno collaborato per la buona riuscita del progetto e che poi ne beneficiano dei risultati.

Ti interessa saperne di più e ottenere anche tu questi benefici, facendo collaborare le tue aree in un progetto di pianificazione vincente?

Contatta Link Management e ti diremo come.

Top