arrow-leftarrow-rightemailfacebookgoogleico-downloadico-linkinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinterestsocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetwitterwhatsappyoutube

News

S&OP 4.0: cosa è cambiato (e cosa ti serve) nel meeting vendite-produzione?

“Il successo è per il 20% capacità e per l'80% strategia” diceva Jim Rohn, ed è per questo che le aziende hanno adottato il meeting S&OP (Salese & Operations Planning) per vedere cosa richiede il mercato, cosa desiderano i clienti e quindi verificare come realizzarlo.

Ma…. come fare strategia in questo periodo in cui:

  • le decisioni vanno prese velocemente
  • le condizioni di mercato e operative cambiano ancor più velocemente
  • Le riunioni sono sempre meno fisiche e sempre più in formato virtuale, con i mezzi che il web consente?

 

Come sempre, vendite, produzione e finanza devono decidere:

  • cosa, come, quando produrre per soddisfare gli ordini dei clienti, che nel frattempo (sì, anche loro!) sono diventati molto variabili
  • quale è e dovrà essere la capacità produttiva dell’azienda coinvolta
  • quali sono i vincoli da considerare (stagionalità, ordini chiusi ecc.)

 

Per tenere conto di tutto ciò e rendere contenti i soggetti coinvolti e i clienti, è diventato molto molto utile dotarsi di uno strumento APS, che sia chiaramente in tecnologia web.

Facendo questo le riunioni S&OP saranno svincolate dalla location fisica, considereranno tutte le caratteristiche del mercato, degli ordini, dei vincoli e, soprattutto, vi consentiranno di fare numerose simulazioni istantanee di tutte gli scenari che dovrete e vorrete gestire.

CyberPlan Web risulta essere molto performante in questo e le decisioni prese avvalendosi delle sue simulazioni tengono conto di tutti i fattori coinvolti: in questo modo ciascuno potrà uscire dalle riunioni produzione-vendite S&OP soddisfatto e con la strategia da applicare nel proprio reparto.

 

Top