arrow-leftarrow-rightemailfacebookgoogleico-downloadico-linkinstagramlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinterestsocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetwitterwhatsappyoutube

News

Stai lottando anche tu contro l’8° spreco?

"Cos'è il Sistema di Produzione Toyota? L'80% delle persone a cui lo chiederete vi risponderà che è un sistema che si basa sui cartellini o kanban, un altro 15% sosterrà che è un sistema produttivo e solo il 5% coglierà la vera essenza della domanda e vi risponderà che è un sistema per l'eliminazione degli sprechi" - Shigeo Shingo (Coautore del Just In Time)

Il famigerato 8° spreco, non nominato (appunto) da Taiichi Ohno ma da tutti sentito e deprecato, è il sottoutilizzo delle risorse.

Inteso come utilizzare meno del dovuto sia le macchine sia le persone.

Per quanto riguarda le macchine, la soluzione potrebbe essere semplice: dotarsi di un sistema di pianificazione APS che tenga conto sia della capacità, sia dei materiali (le macchine senza i materiali corretti non possono svolgere il loro lavoro), sia dei vincoli (e sono tanti! I desideri dei clienti, le fasi precedenti, le lavorazioni legate… e, l’efficienza da raggiungere).

Un sistema APS così coprente è CyberPlan, che Link Management implementa da molti anni nelle aziende: la consulenza di Link Management ti consente di utilizzare al meglio l’APS sia per rispondere meglio alle esigenze dei clienti (in ottica di value stream generato) sia per ottenere la massima efficienza da queste risorse.

Per quanto riguarda le persone, un sistema MES proattivo potrebbe affiancare il sistema APS, quindi aiutare in modo fattivo il personale nel sequenziare le proprie attività e nell’avere le informazioni giuste, quando servono, a bordo macchina o nel centro di assemblaggio o lavorazione manuale.

Di fatto il sistema MES, come Opera, può fornire disegni, istruzioni, fotografie, video e altri allegati per informare e sostenere la persona addetta in produzione, in modo contestuale e su richiesta. Basta un semplice “tap” sullo schermo di un tablet.

Ognuno saprà quindi sia cosa fare sia come deve farlo, non solo nella modalità richiesta ma anche in quella ottimale.

Se ci chiami in Link Management, ti potremo illustrare in modo più pratico come eliminare l’8° spreco e come dare energia alla tua trasformazione lean. 

A questo proposito puoi leggere anche i nostri post su APS & Lean (https://bit.ly/2GTVhiS) e i 7 sprechi da eliminare (https://bit.ly/2JUjxCA).

 

Top